potenziale delle app mobile
Il potenziale delle app mobile
14 marzo 2016
Nuove certificazioni per la nostra web agency
8 aprile 2016
Mostra tutto

Strumenti di promozione online: quali sono i più utili?

strumenti per promuoversi online: social e motori di ricerca

Se hai un’attività o un idea da mettere in risalto ti sarai certamente chiesto quali sono gli strumenti di promozione online più utili gratuiti o a pagamento.

Promuovere un’attività su Internet, di qualunque tipo essa sia, è un passaggio molto importante perchè sbagliarlo significa rovinarsi la reputazione.

In quest’articolo vedremo assieme quali gli strumenti più utilizzati e quali secondo la nostra web agency sono i migliori a livello aziendale.

Se hai deciso di far approdare la tua azienda nel magico mondo del web devi innanzitutto prefissarti degli obiettivi per aumentare i clienti altrimenti è come navigare in mare aperto senza una bussola.

Se sbagli strumento non otterrai risultati utili e salirà la frustrazione che ti farà ben presto accantonare tutti gli attrezzi del mestiere di promozione online giudicandoli inutili per la tua azienda.

Di solito è questo lo scenario più comune che si prospetta alla persona comune.

Ma definirli inutili senza averli utilizzati con un criterio analitico è totalmente sbagliato. Perchè in questo modo ti stai precludendo un mercato molto vasto.

 

strumenti per promuoversi online

 

Chiediti perchè invece alla tua concorrenza gli strumenti di promozione online stanno funzionando e quali sono stati i passi che li hanno portati ad ottenere risultati.

Hai due scelte possibili:

  1. Scegli e utilizzi direttamente tu gli strumenti di promozione online
  2. Deleghi a qualcuno di più competente

Se te ne occupi tu i costi di gestione saranno limitati e l’unica spesa sarà il costo vivo delle varie campagne di advertising. Dall’altro lato però, questa scelta deve essere fatta con criterio perchè funzioni e non sia solo uno spreco di tempo e denaro.

Quindi dovrai definire una strategia, imparare ad utilizzare i vari strumenti di promozione online e fare un utilizzo costante ed efficace che ti porterà via inevitabilmente del tempo. Quindi se ne sei cosciente ti consiglio di cominciare a studiare. Puoi leggere tanti articoli come questo oppure iscriverti a qualche corso in aula o su Internet. Un esempio?

  • Corso di web marketing per imparare le migliori tecniche per raggiungere i tuoi clienti
  • Corso di story telling per imparare come scrivere bene
  • Corso di content marketing per poter capire quali sono le migliori tecniche per scrivere contenuti efficaci
  • Corso sul social media marketing per utilizzare al meglio i social network per promuovere la tua attività

Se vuoi delegare ti consiglio di affidarti a degli esperti e non a persone improvvisate.
Come si dice: se devi pagare qualcuno che faccia un lavoro male tanto vale che ci provi tu.

Se devi delegare affidati ad una Web Agency o un agenzia pubblicitaria che si occupi di web marketing seriamente.

Affidarsi ad una Web Agency significa avere un costo iniziale superiore rispetto a quello che avresti se te ne occupassi direttamente tu. Di solito questa scelta ti permette di avere un ritorno economico maggiore perchè da risultati più concreti e viene ammortizzata nel tempo lato fatturazione, essendo una spesa e come tale si può scaricare.

Definisci gli obiettivi

Sia che te ne occupi tu o che lo facciano altri il primo passo non cambia: definire gli obiettivi.
È il passo più importante perchè gli obiettivi saranno la tua bussola.
Devono essere definiti prima di approdare su Internet a livello aziendale perche devi capire a cosa puntare e cosa aspettarti da questo passo.

Una volta definiti gli obiettivi, troverai una strada ben definita che ti permetterà di capire qual’è la strada migliore da percorrere. Così eviterai perdite di tempo con mille prove, investendo tempo e denaro in strumenti che non aiutano a migliorare il ROI aziendale.

Quali strumenti di promozione online?

Esistono diverse strategie per promuoversi: gratuite e a pagamento.
Questa distinzione non è propriamente corretta, perchè sono gratuiti solo se te ne occupi direttamente tu o hai una risorsa interna all’azienda da dedicare. Ma il secondo caso non è più gratuito, perchè la persona che se ne occuperà impiegherà del tempo che le verrà pagato.
Alternativamente potresti affidarti ad una web agency capace che si occupi di tutti gli aspetti che vedremo fra poco.

Gli strumenti di promozione online della tipologia gratuita sono:

  • Realizzazione di contenuti per il blog aziendale
  • Pagina su Facebook
  • Profilo Twitter
  • Altri profili Social

Questi strumenti devono essere seguiti costantemente e devono pubblicare contenuti di effettivo valore per chi leggerà per ottenere risultati. Costanza e pazienza sono gli ingredienti segreti per la riuscita.

Gli strumenti di promozione online a pagamento invece sono tipicamente pubblicitari e conosciuti come web advertising. Questa tipologia si suddivide in ulteriori parti che si possono scegliere secondo gli obiettivi prestabiliti. E sono:

  • SEM – Search Engine Marketing
  • Social Advertising
  • Campagne Display
  • Campagne DEM

Le Campagne DEM fanno parte dell’Email Marketing ma per comodità in questo articolo le inseriamo momentaneamente in questa lista tra gli strumenti di promozione online con le altre del web advertising.

 

76124

 

SEM

Attualmente sono due le piattaforme di tipo SEM più importanti e sono: Google AdWords e Bing Ads.
Ognuna con il suo mercato di riferimento e che coprono come utenza assieme quasi il 100% di chi fa una ricerca online.

Google AdWords

È la piattaforma più famosa di tipo SEM e permette di fare sia campagne SEM che campagne Display sulla rete Google. Il SEM viene visualizzato all’interno del motore di ricerca Google, il più grande al mondo che permette una copertura in italia di circa il 90% dei naviganti. Le campagne Display invece vengono  suddivise tra tutti i siti web della rete Google e i siti web di terze parti che hanno aderito a Google AdSense.

In questo momento Google AdWords è la piattaforma SEM più evoluta e completa e che offre ai suoi utilizzatori davvero tante risorse per imparare ad utilizzarla.

Bing Ads

Bing Ads invece è la piattaforma Microsoft che al momento attuale permette di fare esclusivamente pubblicità di tipo SEM sul motore di ricerca Bing e Yahoo. Piattaforma praticamente scopiazzata da Google AdWords, con funzionalità ancora allo stato grezzo che verranno migliorate nel tempo. La copertura di Bing e Yaho è attorno al 10%.

I consulenti Bing riferiscono che il CTR e Conversion Rate è maggiore rispetto a Google AdWords perchè ritengono che il loro mercato di riferimento sia più di nicchia e specializzato. Questo significa che secondo quanto riferiscono dovrebbe rendere di più e con costi minori.

Quindi una piattaforma da non sottovalutare.

strumenti di promozione online

 

Social Advertising

Si tratta di quella pubblicità che viene fatta all’interno dei Social Network, ognuno ha la sua tipologia o piattaforma.

Gli esempi più conosciuti sono:

  • Facebook Ads
  • Twitter per Aziende
  • Instagram
  • LinkedIn

social-ads-roi-infographic-uberflip

 

Campagne Display

Come abbiamo già detto Google AdWords permette di effettuare campagne display. Le campagne display permettono di far comparire un banner pubblicitario all’interno di un sito di terzi, potenzialmente anche dentro il sito della concorrenza se non ha configurato limitazioni. Interessante è anche la promozione sui canali mobile e sui canali video come ad esempio su Youtube che sono sicuramente da approfondire.

76124

Campagne DEM

DEM, Direct Email Marketing, permette di inviare messaggi promozionali verificati non SPAM alle email degli utenti registrati ad una mailing list e che hanno lo scopo di creare interesse anche quando non stanno navigando o facendo una ricerca attiva.

Esistono diverse piattaforme DEM, gli strumenti di promozione più famosi e commerciali sono Mail Chimp e MailUp, ma ne esistono davvero tante. Anche nella nostra web agency abbiamo creato la nostra piattaforma di Massive Mail Bulk System che offriamo ai clienti che hanno esigenze particolari rispetto alla media e che richiedono soluzioni personalizzate.