applicazioni evoluzione e opportunità
Applicazioni: Evoluzione e Opportunità
10 marzo 2016
strumenti per promuoversi online: social e motori di ricerca
Strumenti di promozione online: quali sono i più utili?
19 marzo 2016
Mostra tutto

Il potenziale delle app mobile

potenziale delle app mobile

Il reparto mobile sta aumentando in maniera esponenziale anno dopo anno mettendo in luce il potenziale delle app mobile così come abbiamo già anticipato nell’articolo precedente.

Dopo aver capito quali sono le opportunità da cogliere in questo momento per le applicazioni. In questo articolo comprenderemo quali sono le potenzialità delle applicazioni mobile e perchè è bene per le aziende valutare un investimento in questo settore per migliorare la propria azienda sotto diversi punti di vista.

Utilità delle applicazioni mobile per la tua azienda

Quando si parla di applicazioni mobile, abbreviate spesso in app mobile, il pensiero va subito alle applicazioni da scaricare da Google Play Store o da App Store a seconda dei casi.

Come avrai notato, quando vai su uno store ci sono una moltitudine di applicazioni suddivise per categorie: giochi, produttività, salute, sono solo alcuni degli esempi.

Ogni categoria di app mobile ha il suo obiettivo: divertire, essere utile, migliorare la produttività, assistere in determinate azioni. Alcune app mobile si concentrano esclusivamente in un singolo obiettivo, altre possono soddisfarne più di uno.

Investire in una app mobile per un azienda in questo momento è una delle scelte più azzeccate sia per la quantità di persone che utilizzano un dispositivo mobile e sia per il tipo di uso che ne fanno.

Le app offrono modi esclusivi per interagire con i tuoi clienti, consentendo, ad esempio, di entrare in contatto con loro attraverso i social media o con notifiche push. Le app possono favorire l’esperienza offline, incrementando le transazioni e-commerce e la fidelizzazione.

app mobile nel decision making

Probabilmente a questo punto ti starai facendo una domanda:

Che tipo di app mobile dovrei fare per la mia azienda?

La risposta dipende dal tipo di azienda che hai.

Le applicazioni web e mobile sono il cavallo di battaglia di Web Lagoon, per cui se hai bisogno di una consulenza per capire esattamente che tipo di applicazione ti serva puoi contattarci direttamente dalla pagina Contatti. Ad ogni modo in questo articolo proverò a darti qualche dritta per farti capire il potenziale delle app mobile con qualche esempio.

Idee di applicazioni mobile utili per qualsiasi tipo di azienda

1. App mobile semplice, economica ed efficace

Potresti fare un’app che si interfaccia con il tuo sito web ma che allo stesso tempo ti permetta di inviare offerte speciali o notifiche push direttamente ai clienti in modo da contattarli senza alcun tramite e senza dover investire in web advertising per raggiungerli. In questo modo ti ripagherai in poco tempo le spese di sviluppo con quelle che avresti dovuto affrontare in web advertising per raggiungere tutti coloro che erano già tuoi clienti acquisiti.

Grazie ad un app mobile puoi acquisire ulteriori informazioni sul comportamento degli utenti. Questo ti aiuterà a comprendere quale sia il percorso strategico migliore da seguire e se sia utile affiancare una strategia di web marketing al tuo business per incrementare le vendite.

2. App mobile che incrementa la produttività aziendale

L’alternativa più utile che si può prestare a qualsiasi tipo di business è un’app mobile che possa migliorare la produttività interna aziendale. L’esempio più prossimo potrebbe essere un’app che permetta di gestire gli ordini, come ad esempio per un magazzino merci o in un’attività di ristorazione.

Per un attività di ristorazione un’app mobile potrebbe permettere la gestione delle comande per ordine di arrivo, senza aspettare che il cameriere comunichi le ordinazioni. Si può ricevere l’ordine mentre il cameriere è ancora al tavolo con i clienti e permettergli di capire in tempo reale se un piatto è ancora disponibile oppure se sono finiti gli ingredienti e addirittura il tempo medio per la cottura del piatto selezionato.

Questi sono solo due degli infiniti esempi di applicazioni che si possono realizzare per migliorare la produttività aziendale interna o del reparto vendite.

3. App che riduce le spese di ufficio

Un’applicazione, che sia web o mobile, può ridurre i costi d’ufficio. L’esempio più realistico sono i fascicoli di carte stampate o compilate a mano da tenere in appositi scaffali. Quanti di voi devono ancora utilizzare risme su risme di carta per tener traccia di rapportini, fatture e preventivi?

Un applicazione può ridurre sia i costi dei materiali, come la carta e inchiostro evitando la stampa, ma anche ridurre i tempi per la redazione dei diversi documenti. Centralizzando le operazioni si possono ridurre i tempi di lavoro incrementando così la produttività del personale addetto.

L’esempio più verosimile potrebbe essere quello di un attività di impianti elettrici che manda i suoi dipendenti a fare dei sopraluoghi in diversi cantieri e che a fine giornata richiede ai propri dipendenti di redigere dei rapportini riassuntivi delle opere effettuate.
Grazie ad un app mobile, o anche con una web app, è possibile gestire tutte queste operazioni in real time allegando anche foto, senza la necessità di stampa dei documenti. Inoltre si diminuisce anche il tempo operativo di chi svolge il ruolo di analizzare il lavoro svolto dai dipendenti che diventa più snello e veloce. Ad esempio fare una ricerca storica di opere effettuate in passato permette una risposta nell’arco di massimo qualche secondo.

Dati statistici sulla potenza delle app mobile

Diversi studi effettuati dai centri di analisi e ricerca hanno evidenziato che il dispositivo mobile è spesso utilizzato quando l’utente è fuori casa. Ma da uno studio recente condotto da Nielsen è emerso che il 60% delle ricerche che avvengono dai dispositivi mobili in realtà vengono effettuate da casa, dove sono però disponibili altri dispositivi dotati di schermi più grandi sui quali poter approfondire (fonte).app mobile percentuali di utilizzo

Così si fa un utilizzo di internet di tipo cross-device mentre si effettua un acquisto. Inoltre si è notato come spesso le persone che utilizzano uno smartphone per fare un acquisto compiano ricerche mentre sono ancora nel negozio per fare direttamente in loco dei paragoni sul prezzo o sui dettagli tecnici della merce e verificare dove conviene acquistare.

Le app mobile, o le web app responsive, sono decisamente più incisive rispetto ad altre tipologie di applicativi perchè permettono di penetrare più in profondità nei potenziali clienti portando ad un maggior tasso di conversione.